venerdì 16 gennaio 2015

Alimento

La naturopatia non è lontana dal proprio vivere quotidiano.
Viviamo costantemente nella natura da non renderci conto che siamo Natura!
A tal proposito volevo soffermarmi nel significato di una parola molto comune ma di cui pochi sanno il vero significato: alimento.
La sua radice etimologica deriva da al- ovvero: elevare, alzare. Il verbo latino correlato è alere, che significa Alimentare, Nutrire!
Ne siamo consapevoli?

Vi racconto una storiella, una mia storiella zen.

"Passeggiando per la mia città, alla ricerca di un cappottino che potesse finalmente sostituire quello lindo ma vissuto finora, ho osservato chi era seduto ai bar, alle caffetterie, al ristorante.
Mi sono soffermata su di una mano alle prese con un tramezzino, un'altra con una  brioche e l'altra con un panino. L'altra mano di queste tre persone era alle prese con il cellulare,  - in ampia connessione con il mondo - e l'attenzione del loro sguardo era su quello schermo così accattivante.
Il mezzo a tutto ciò:
la necessità (?), il bisogno (?), la volontà (?), il desiderio (?) di nutrirsi.

Una didascalia esce a fianco ai loro corpi...
Diventano i protagonisti della scena del fumetto...ma non si esprimono...

"Mi nutro. Il cibo mi nutre. Ma  veramente sono consapevole dell'atto che sto facendo?"

"Domando al mio panino: stai veramente elevando ogni cellula del mio corpo? ne sono consapevole?"

E mentre dovrebbero domandarsi queste cose, quelle tre persone alzano  lo sguardo dal cellulare, poi rispondono a un messaggio su whatsup e chiedono un liscio, un digestivo e un deka. Mettono il tappo allo stomaco, non pensano nemmeno lontanamente a cosa  lì dentro accadrà, si alzano e proseguono la loro giornata." 

Buon weekend!

lunedì 5 gennaio 2015

Chi sono

Sono Elena Rossi e mi sono diplomata nel 2012 come naturopata-iridolo-heilpraktiker presso l’Accademia G. Galilei di Trento.

Mi sono avvicinata alla naturopatia dopo un percorso di ricerca personale iniziato nel 2006: avevo la necessità di risolvere dei problemi di salute, e grazie  all’ alimentazione naturale e in particolare alla scelta vegetariana, trovai molte soluzioni che portarono a un miglioramento positivo alla mia salute. Tutto ciò mi fece avvicinare alla mia vera essenza, sopita e pigra, che portai a smuovere con yoga, meditazione e pranic healing.

Nel 2009 iniziai il triennio di naturopatia all’Accademia di Trento. La passione e la curiosità mi hanno aiutata a sperimentare su me stessa, attivamente e con costanza, le tecniche di riequilibrio che in naturopatia vengono usate: alimentazione e intolleranze alimentari, iridologia, fitoterapia, fiori di Bach, massaggio rilassante, riflessologia plantare e idrofangoterapia.

Grazie a questa sperimentazione ed esperienze che ho fatto con e su me stessa, mi sono convinta che  il percorso di guarigione e riequilibrio debba partire dalla riscoperta della Natura in sé stessi, attraverso ciò che la Natura stessa offre: i doni della terra, gli elementi e i rapporti con tutti gli esseri viventi.

E' con questo forte Credo che offro un percorso olistico che possa coinvolgere con semplicità ogni parte vibrante del proprio Sé – corpo, mente e anima -, e a disposizione nell'affiancamento chi crede alla propria Forza vitale e a chi è disposto a scoprire qualcosa di nuovo - probabilmente qualcosa che comporterà dei cambiamenti - ma che diverrà il primo passo verso un nuovo stile di Vita.

L'idea di questo blog è promuovere la Natura e come sia possibile vivere nella Natura in modo Natur-ale. 
Sarà la testimonianza che il Cambiamento è possibile.

Vi aspetto, cari lettori.

Elena